Cittadinanza Attiva

 

Educazione alla Cittadinanza Attiva

 

La Scuola ha un ruolo fondamentale nell’educare le nuove generazioni al rispetto dell’altro e al rispetto della legalità, condizioni che permettono una convivenza civile e democratica nella nostra società.

Le indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione danno voce ad una nuova idea di Cittadinanza e Costituzione e dedicano un paragrafo al tema in cui si afferma fra l’altro: “Obiettivi irrinunciabili dell’educazione alla cittadinanza sono la costruzione del senso di legalità e lo sviluppo di un’etica della responsabilità, che si realizzano nel dovere di scegliere idee e promuovere azioni finalizzate al miglioramento continuo del proprio contesto di vita, a partire dalla vita quotidiana a scuola e dal personale coinvolgimento in routine consuetudinarie che possono riguardare la pulizia e il buon uso dei luoghi, la cura del giardino o del cortile, la custodia dei sussidi, la documentazione, le prime forme di partecipazione alle decisioni comuni, le piccole riparazioni, l’organizzazione del lavoro comune, ecc”.

Formare il cittadino responsabile e attivo significa non solo insegnare le norme fondamentali degli ordinamenti di cui siamo parte, ma anche aiutare i ragazzi a trovare dentro di sé e nella comprensione degli altri, nella storia e nella cronaca, le basi affettive ed etiche da cui dipendono sia il rispetto delle norme esistenti, sia l’impegno a volerne di migliori.

Anche il nostro Istituto ritiene che l’educazione abbia lo scopo di

-        Recuperare il rapporto con l’ambiente – inteso come valore e spazio di vita

-        Acquisire consapevolezza che attraverso l’azione e l’impegno comune si può promuovere la transizione verso una Società più sostenibile

-        Stimolare scelte consapevoli nella vita quotidiana (dall’alimentazione al turismo, dall’uso dell’energia a quello dell’acqua)

E quindi di educare al Rispetto e alla Legalità, educazione Ambientale e sviluppo sostenibile, conoscenza e salvaguardia del Patrimonio storico, artistico e culturale ed educazione alla Salute.

L’Istituto Comprensivo NITTI presenta, in allegato, gli Incontri formativi del Progetto Cittadinanza Attiva

 

PON 2014/20